MERCOLEDI 01/12
► ore 21.15

ALLA PRESENZA DELL'ATTORE STEFANO DEFFENU

● FILM DELLA CRITICA SNCCI
PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

I GIGANTI

GIOVEDI 02/12
► ore 19.30

VENERDI 03/12
► ore 21.30*
ALLA PRESENZA DEL REGISTA ALESSIO RIGO DE RIGHI

SABATO 04/12
► ore 18.15

DOMENICA 05/12
► ore 19.30

● ANNECY CINÉMA ITALIEN: MIGLIOR FILM
● FILM DELLA CRITICA SNCCI
● SELEZIONATO ALLA 52. QUINZAINE DES RÉALISATEURS (CANNES 2021)

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

RE GRANCHIO

SABATO 04/12
► ore 21.00

DOMENICA 05/12
► ore 16.00 ► ore 21.00

LUNEDI 06/12
► ore 16.00 ► ore 21.00

MARTEDI 07/12
► ore 16.00 ► ore 21.00

MERCOLEDI 08/12
► ore 10.30 ► ore 16.00
► ore 21.00

LE PROIEZIONI VERRANNO INTRODOTTE DAL REGISTA ANDREA DALPIAN
E DAI RESPONSABILI
DEL CENTRO TUTELA FAUNA MONTE ADONE

IL CONTATTO

previous arrow
next arrow
Slider
SULLA GIOSTRA

VENERDI  15/10 
► ore 16.30

SABATO 16/10 
► ore 16.30

DOMENICA 17/10 
► ore 14.45
 
PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA
 
 

 

Regia: Giorgia Cecere
Attori: Claudia Gerini - Irene, Lucia Sardo - Ada, Alessio Vassallo - Gianni, Paolo Sassanelli - Filippo,
Lucia Zotti - Donna Carla, Alessia Chiuri - Anna, Edoardo Di Lernia - Davide
Soggetto: Giorgia Cecere, Pierpaolo Pirone
Sceneggiatura: Giorgia Cecere, Pierpaolo Pirone
Fotografia: Gigi Martinucci
Musiche: Pasquale Catalano
Montaggio: Annalisa Forgione
Scenografia: Marianna Sciveres
Costumi: Francesca Leondeff
Colore: C
Genere: COMMEDIA
Produzione: GLORIA GIORGIANNI, TORE SANSONETTI, CARLOTTA SCHININÁ PER ANELE CON RAI CINEMA, IN COLLABORAZIONE CON NOTORIOUS PICTURES E LUIGI VECCHI
Distribuzione: NOTORIUS PICTURES

 

"UNA MAGNIFICA INTERPRETAZIONE DI LUCIA SARDO E UNA SCENEGGIATURA INTELLIGENTE E DETTAGLIATA"

(Mymovies)

 

Irene è una donna bella e di successo. Appena finiti gli studi, ha abbandonato la campagna salentina per trasferirsi nella capitale, dove, contando solo sulle proprie forze, ha avviato una casa di produzione. I suoi sono giorni indaffarati, tra tanto lavoro, un figlio adolescente e un ex marito assente. Quando sua madre decide di vendere la villa di famiglia, Irene pensa di utilizzare la sua parte di ricavato per superare un momento di difficoltà economiche. Ma succede qualcosa di inaspettato. Ada, la vecchia governante, si rifiuta di lasciare la casa. Irene è costretta a tornare in quel paesino che le è sempre stato stretto e confrontarsi con una dimensione arcaica che ormai non le appartiene più. Ma è una donna determinata e cacciare Ada non sarà un problema... o almeno così crede.

 

 

PARTNERS 

 

Privacy Policy