LA SORPRESA
L'ECCEZIONALE STORIA DI PADRE MARELLA

 

SABATO 24/9
► ore 21.15*
INGRESSO GRATUITO NELL'AMBITO DEI FESTEGGIAMENTI DI INIZIO ANNO PASTORALE
DELLA PARROCCHIA S.GIUSEPPE COTTOLENGO
 
 

Regia: Otello Cenci

Sceneggiatura: Giampiero Pizzol, Otello Cenci

Attori: Stefano Abbati, Marco FRancisconi, Alex Bagnari, Maddalena Ciocca, Giulia Sangiorgi, Francesco Severi,

Carlotta Mitti, Lucia Mingozzi, Caterina Tenisci, Bob Messini, Pietro Gherardi, Jonathan Thomasoo,

Laura Aguzzoni, Maria Angela Bacchi Reggiani, Maria Mengozzi, Beatrice Scialoia,

Maria Letizia Andrighetti, Paolo Paccagnella, Paola Contini

Durata 95 min

Colore: C

Produzione: Realizzato da Made Officine Creative su istanza dell’Arcidiocesi di Bologna

 
Filippo, un inquieto adolescente di oggi, deve svolgere per la scuola una ricerca sulla sua famiglia. Dai racconti della madre Lucia, Filippo scopre una cosa sorprendente: Ivo, il nonno materno che non ha mai conosciuto, era un orfano, proprio come lui. A crescerlo fu Padre Marella, un personaggio davvero eccezionale: filosofo, mendicante, professore stravagante, salvatore di ebrei, ma soprattutto Padre per moltissimi ragazzi abbandonati. Per Filippo inizia unviaggio avventuroso e drammatico nella Bologna degli anni '40 e '50, alla scoperta di Padre Marella, di suo nonno Ivo e di sé stesso.
 
«È un anno importante per la nostra Arcidiocesi: Padre Marella, un prete arrivato come professore dal Veneto ma poi adottato dalla nostra città fino a riconoscerlo come la “coscienza di Bologna”, sarà riconosciuto dalla Chiesa come esempio per tutti grazie alla beatificazione.  In questo anno, che per motivi noti a tutti sarà ricordato come un anno difficile, l'auspicata beatificazione di Padre Marella sarà segno per rinsaldare la nostra bolognesità e fare memoria di chi, in tempi difficili, ha saputo essere segno di speranza per tutta la città [...]»
(Cardinale e Arcivescovo di Bologna, Matteo Maria Zuppi)
 
 
 

 

 

PARTNERS 

 

Privacy Policy Cookie Policy