PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

MERCOLEDI 02/6
► ore 11.45

DOMENICA 05/06
► ore 20.30*
* ALLA PRESENZA DELLA REGISTA MADALAINE OLNECK
GIULIA DE ROCCO E CINECLUB INTERNAZIONALE

WILD NIGHT OF EMILY DICKINSON


GIOVEDI 02/6
► ore 18.45*
* ALLA PRESENZA
DEL REGISTA
SPARTACO CAPOZZI

DOMENICA 05/6
► ore 18.45*
* INTRODUCE IL REGISTA
SPARTACO CAPOZZI

IL COLORE DI SERA

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

SABATO 04/6
► ore 11.15*
*ALLA PRESENZA
DEI RESPONSABILI
DEL CENTRO
TUTELA FAUNA
DI MONTE ADONE

IL CONTATTO

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

SABATO 04/06 ► ore 21.30*
* ALLA PRESENZA DEL REGISTA THOMAS TORELLI
E DELLA DANZATRICE NICOLETTA TINTI

IL SENTIERO DELLA GIOIA

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

SABATO 04/6
► ore 10.00

● IDFA 2020 – Miglior Documentario

RADIOGRAPH
OF A FAMILY

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

SABATO 04/6
► ore 15.00

● Candidato agli Oscar come miglior film straniero

lunana
il viallagio alla fine del mondo

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

SABATO 04/6
► ore 16.50

● MIGLIOR FILM TORINO FILM FESTIVAL 2019

A WHITE,
WHITE DAY

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

SABATO 04/6
► ore 18.35

● FILM DELLA CRITICA SNCCI

IL NASO
O LA COSPIRAZIONE DEGLI ANTICONFORMISTI

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

SABATO 04/6
► ore 20.05

PO

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

SABATO 04/6
► ore 23.45

● FILM DELLA CRITICA SNCCI

I GIGANTI

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

VENERDI 03/6
► ore 23.45

 VINCITORE DEL PREMIO CRITICA INDIPENDENTE
CANNES 2021

europa

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 03/06 ► ore 21.30*
* ALLA PRESENZA DEI REGISTI
ILARIA IOVINE
E ROBERTO MARIOTTI
CON IN COLLEGAMENTO
NANCY PORSIA

TELLING
MY SON'S LAND

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

VENERDI 03/6
► ore 15.15

● MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2021: SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA

MOTHER LODE

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

VENERDI 03/6
► ore 20.00

● IN CONCORSO ALLA 60. SEMAINE DE LA CRITIQUE FESTIVAL DI CANNES 2021

PICCOLO CORPO

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

VENERDI 03/6
► ore 18,15
● FILM DELLA CRITICA SNCCI
● IN CONCORSO ALLA 35. SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA
(VENEZIA 2020)

BAD ROADS
LE STRADE DEL DONBASS

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

VENERDI 03/6
► ore 16.45

𝐊𝐔𝐑𝐃𝐁Û𝐍 – 𝐄𝐒𝐒𝐄𝐑𝐄 𝐂𝐔𝐑𝐃𝐎

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

GIOVEDI 02/6
► ore 10.00

● ANNECY CINÉMA ITALIEN: MIGLIOR FILM
● FILM DELLA CRITICA SNCCI
● SELEZIONATO ALLA 52. QUINZAINE DES RÉALISATEURS (CANNES 2021)

RE GRANCHIO

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

GIOVEDI 02/6
► ore 15.30

IL VIAGGIO DEL PRINCIPE

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

GIOVEDI 02/6
► ore 17.00

welcome venice

ORIONE A FESTA
IL MEGLIO DELLA STAGIONE

GIOVEDI 02/6
► ore 20.30

● ORSO D'ORO E PREMIO DELLA GIURIA ECUMENICA AL 70° FESTIVAL DI BERLINO
● FILM DELLA CRITICA SNCCI

IL MALE
NON ESISTE

previous arrow
next arrow
Slider
WILD NIGHT WITH EMILY DICKINSON
 

GIOVEDI 02/06

► ore 11.45

 

DOMENICA 05/06

► ore 20.30*

* ALLA PRESENZA DELLA REGISTA MADALAINE OLNECK 

GIULIA DE ROCCO E DELLA DISTRIBUZIONE CINECLUB INTERNAZIONALE

 

 

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA 
 
 

Regia e Sceneggiatura di Madeleine Olnek
Cast: Molly Shannon, Susan Ziegler, Amy Seimetz, Brett Gelman, Jackie Monahan Sasha Frolova,

Kevin Seal, Dana Melanie, Joel Michaely.
Produzione: P2 Films UnLTD Productions, Salem Street Entertainment, Embrem Entertainment
Durata 84 minuti
Anno 2018
Distribuzione Cineclub Internazionale

 
 
A metà del XIX secolo, mentre Emily Dickinson era una scrittrice prolifica e in relazione d’amore con la cognata Susan, era comunemente ritenuta una donna sentimentalmente fredda e reclusa in casa. Basato sulle lettere private della Dikinson questo film è un sentimentale, umoristico e audace descrizione della vita della poetessa americana che combattè il predominio letterario maschile, che confuso dal suo genio letterario non prese sul serio le sue opere. Ma Emily attrasse l’attenzione di un’ambiziosa editrice, di nome Mabel, che la usò anche come copertura del suo bizzarro triangolo amoroso.
LA FONTE LETTERARIA DEL FILM: LE LETTERE SEGRETE DI EMILY DICKINSON
Accattivanti e tenere, sensuali e disperate, le lettere che Emily Dickinson, prima ragazza e poi donna, ci ha lasciato sono le tessere luminescenti e screziate con cui è possibile oggi tentare di ricostruire il mosaico della sua esistenza e della sua figura. Rappresentazione resa finora incerta da una sorta di vocazione alla solitudine, una specie di solipsismo congenito e apparente che fece di lei, negli anni in cui visse, a margine del Rinascimento americano, una figura di eccezionale, insospettata statura.
 
Un film irriverente, con una leggerezza piena di significato. La regista dona gioia e calore a una figura letteraria che è stata presentata nel tempo come solitaria e chiusa (The New York Times)
 
Molly Shannon dà vita a una Emily Dickinson divertente, sagace e piena di malizia (Entertainment Weekly)
 
Il film più politico di Madeleine Olnek, in grado di cambiare la narrativa e l’immagine costruita intorno alla più importante poetessa della storia (Indiewire)
 
Una delle migliori commedie viste quest’anno (The Austin Chronicle)
 
Uno splendido mix di passione, commedia, bizzarria e true-crime. Un film sorprendente e originale che indaga la vita creativa e amorosa di Emily Dickinson (Medium)
 
 

 

 

PARTNERS 

 

Privacy Policy