PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 20.00

SABATO 21/5
► ORE 18.30

DOMENICA 22/5
► ORE 20.45

● FILM DELLA CRITICA SNCCI

IL NASO
O LA COSPIRAZIONE DEGLI ANTICONFORMISTI

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 16.45

SABATO 21/5
► ORE 15.15

DOMENICA 22/5
► ORE 17.00

● IN CONCORSO ALLA 35. SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA
(VENEZIA 2020)

BAD ROADS
LE STRADE DEL DONBASS

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 21.30*
*ALLA PRESENZA
DEL REGISTA
MATTEO TORTONE

SABATO 21/5
► ORE 17.00

● MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2021: SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA

MOTHER LODE

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 18.30

SABATO 21/5
► ORE 20.00

DOMENICA 22/5
► ORE 15.30

► IN VIA DI DEFINIZIONE

𝐊𝐔𝐑𝐃𝐁Û𝐍 – 𝐄𝐒𝐒𝐄𝐑𝐄 𝐂𝐔𝐑𝐃𝐎

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

DOMENICA 22/5
► ORE 14.30

FESTA DEL CINEMA DI ROMA: SEZIONE RIFLESSI 2019

NOT EVERYTHING IS BLACK

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

A GRANDE RICHIESTA
PROSSIMAMENTE NUOVAMENTE IN PROGRAMMAZIONE

● ORSO D'ORO E PREMIO DELLA GIURIA ECUMENICA AL 70° FESTIVAL DI BERLINO
● FILM DELLA CRITICA SNCCI

IL MALE
NON ESISTE

previous arrow
next arrow
Slider
QUALCOSA DI DON ORIONE
 

MARTEDI 17/5

► ore 20.45

 
INGRESSO GRATUITO
 
 

Regia/Director: Marcello Siena
Soggetto/Subject: Ermanno Olmi
Sceneggiatura/Screenplay: Ermanno Olmi
Interpreti/Actors: Enrico Maria Salerno, Renato De Carmine, Massimo Foschi, Fabrizio Mariscotti, Giuseppe Loguercio, Lucia Casella, Giovanni Stalletti, Bruno Ghiglia, Domenico Bonadeo, Mario Lanati, Enrico Bellinzona, Domenico Allegrone, Claudio Pulerà, Giorgio Boccassi, Gianluca Binello, Mauro Demicheli, Matteo Fantone, Stefano Galletti, Alessandro Gatti, Massimiliano Paroni, Filippo Tavella, Gianluca Giordano, Claudio Ricci, Andrea Mogni, Marcello Raimondi, Giuseppe Sacco, Andrea Minerva, Andrea Pagani Pratis, Tiziano Bonadeo, Cristian Scotti, Enrico Santi, Alberto Arzani, Massimiliano Rangogni, Andrea Torti, Daniele Pernetti, Alberto Bocchio, Ottavio Cutri, Gabriele Zuccotti, Guglielmo Coda, Giuseppe Licata, Sebastiano Traverso, Andrea Moncalvo, Giorgio Pertusati, Michele De Grazia, Renato Spagnolo, Andrea Mietta, Enrico Bodini, Giacomo Prati, Giampiero Prati, Andrea Gatti, Gianluca Semino, Enrico Marciano, Marzio Vinciguerra, Antonio Pellizza, Paolo Vacchini, Giorgio Bagnasco, Filippo Arata, Federico De Vecchi, Vittorio Mazzeo, Francesco Ferrari
Fotografia/Photography: Maurizio Zaccaro
Musica/Music: Maurizio Caldironi
Costumi/Costume
Design: Enrica Biscossi
Scene/Scene Design: Marcello Siena
Suono/Sound: Alberto Bianchi
Montaggio/Editing: Roberta Torre, Paolo Cottignola, Fabio Olmi, Marcello Siena Produzione/Production: Barbati - Orione Editore, RAI-Radiotelevisione Italiana

 

 

 

Nel Piemonte della seconda metà dell'Ottocento il piccolo Luigi sente già fortissima la vocazione religiosa. Ma il suo tentativo di entrare nell'ordine dei francescani fallisce per una grave malattia che lo costringe a tornare a casa. Il ragazzo non si rassegna e nel 1895 riesce finalmente a coronare il suo sogno: è l'inizio di una carriera sacerdotale nella quale Don Luigi Orione si impegnerà in numerose attività educative, assistenziali e missionarie, che culmineranno nella fondazione della "Piccola Opera della Divina Provvidenza" attualmente presente in 32 nazioni.
Marcello Siena con la collaborazione di Ermanno Olmi alla sceneggiatura realizza un film di grande intensità che grazie all'interpretazione misurata di Enrico Maria Salerno (don Orione), restituisce il senso di un'esperienza religiosa che ha lasciato il segno nel cattolicesimo moderno.

“Se fosse stato un manager avrebbe fondato un impero economico;
e invece era un prete e ha fatto quello che doveva fare: il prete.
Ma come l’intendeva lui” (Ermanno Olmi)

 

 

PARTNERS 

 

Privacy Policy