PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 20.00

SABATO 21/5
► ORE 18.30

DOMENICA 22/5
► ORE 20.45

● FILM DELLA CRITICA SNCCI

IL NASO
O LA COSPIRAZIONE DEGLI ANTICONFORMISTI

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 16.45

SABATO 21/5
► ORE 15.15

DOMENICA 22/5
► ORE 17.00

● IN CONCORSO ALLA 35. SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA
(VENEZIA 2020)

BAD ROADS
LE STRADE DEL DONBASS

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 21.30*
*ALLA PRESENZA
DEL REGISTA
MATTEO TORTONE

SABATO 21/5
► ORE 17.00

● MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2021: SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA

MOTHER LODE

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 20/5
► ORE 18.30

SABATO 21/5
► ORE 20.00

DOMENICA 22/5
► ORE 15.30

► IN VIA DI DEFINIZIONE

𝐊𝐔𝐑𝐃𝐁Û𝐍 – 𝐄𝐒𝐒𝐄𝐑𝐄 𝐂𝐔𝐑𝐃𝐎

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

DOMENICA 22/5
► ORE 14.30

FESTA DEL CINEMA DI ROMA: SEZIONE RIFLESSI 2019

NOT EVERYTHING IS BLACK

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

A GRANDE RICHIESTA
PROSSIMAMENTE NUOVAMENTE IN PROGRAMMAZIONE

● ORSO D'ORO E PREMIO DELLA GIURIA ECUMENICA AL 70° FESTIVAL DI BERLINO
● FILM DELLA CRITICA SNCCI

IL MALE
NON ESISTE

previous arrow
next arrow
Slider
LA CROCIATA

VENERDI 21/1
► ore 20.15 (vo sub ita)
 
SABATO 22/1
► ore 20.15
 
DOMENICA 23/1 
► ore 15.00
 
PRIMA VISIONE 
 

 

Regia: Louis Garrel

Attori: Laetitia Casta - Marianne, Joseph Engel - Joseph, Louis Garrel - Abel, Ilinka Lony - Clotilde, Julia Boème - Lucile, Jérôme Lhomond - Lionel Dray, Audrey Lhomond - Clémence Jeanguillaume, Lazare Minougou - Tassista, Farid Bouzenad - Capo della Polizia, Basilis Athanassiadis - Agente di Polizia, Patrice Trohel - Agente di Polizia, Oumy Bruni Garrel - Giovane attivista, Gloria Deparis - Giovane attivista, Emiliano Laurenti - Giovane attivista, Mathieu Maricau - Giovane attivista, Moustapha Mbengue - Guida nel deserto, Maïmouna Gueye - Moglie della guida, Sokhna Diallo - Figlia della guida, Mohamed Kane - Figlio della guida, Béatrice Michel - Evangelista, Hadidiatou Sakhi - Evangelista, Myriam Sif - Turista danese Sceneggiatura: Jean-Claude Carrière, Louis Garrel, Naïla Guiguet - (collaborazione)

Fotografia: Julien Poupard

Musiche: Grégoire Hetzel

Montaggio: Joëlle Hache

Scenografia: Mila Préli

Costumi: Barbara Loison Suono: Laurent Benaïm, Alexandre Hecker, Olivier Guillaume

Altri titoli: The Crusade

Durata: 106' Colore: C

Genere: COMMEDIA Specifiche tecniche: (1:1.66)

Produzione: WHY NOT PRODUCTIONS

Distribuzione: MOVIES INSPIRED

 

Abel, Marianne e il fi glio tredicenne Joseph vivono insieme a Parigi. La loro esistenza quotidiana viene sconvolta il giorno in cui scoprono che Joseph, a loro insaputa, ha venduto alcuni oggetti di valore prelevati dalla casa per finanziare un misterioso progetto ecologico che Joseph con i suoi amici porta avanti in Africa, con lo scopo di salvare il pianeta.

 
"UNA FILO-FAVOLA CHE CELEBRA IL PIANETA E IL CINEMA DELL'INFANZIA.
LOUIS GARREL SI METTE AD ALTEZZA DI BAMBINO E DEL CINEMA DI TRUFFAUT"
(MYmovies)
 
"La mia generazione era affascinata da quelli del 1968. Un movimento importante. Noi eravamo un po’ dei piccoli studenti perduti senza lotta vera. Ora si è voltata pagina e i giovani hanno idee molto moderne sul mondo, sul femminismo, sulla sessualità, sulla transessualità. Sono angosciati sulla fine del pianeta. Qualcosa di angosciante per noi, quarantenni, figuriamoci per loro." (Louis Garrel)
 
"Commedia breve e brillante, La croisade nasce da un’idea di Jean-Claude Carrière, che firma la sua ultima sceneggiatura e narra, prima della rivoluzione Greta Thunberg, una storia di bambini appassionati di ecologia. In un appartamento haussmaniano e dentro un film 100% bio, i figli fanno il processo ai genitori e gli presentano il conto. Salato.» (Marzia Gandolfi, mymovies.it)

 
 
 

 

 

PARTNERS 

 

Privacy Policy