PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 21/1
► ore 21.30

SABATO 22/1
► ore 17.50

● CANDIDATO ALL'OSCAR 2021
COME MIGLIOR FILM STRANIERO

BETTER DAYS

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

DOMENICA 23/1
► ore 18.30
● ALLA PRESENZA DEL REGISTA DANIELE GAGLIANONE

IL TEMPO RIMASTO


VENERDI 21/1
► ore 15.00

SABATO 22/1
► ore 16.00

DOMENICA 23/1
► ore 16.15

LA SIGNORA DELLE ROSE


VENERDI 21/1
► ore 18.00

SABATO 22/1
► ore 21.30

DOMENICA 23/1
► ore 21.00

FRANCE

PRIMA VISIONE

VENERDI 21/1
► ore 20.15

SABATO 22/1
► ore 20.15

DOMENICA 23/1
► ore 15.00

LA CROCIATA

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

VENERDI 21/1
► ore 16.50

SABATO 22/1
► ore 14.45

IL RITRATTO INTIMO E IRONICO DI LAWRENCE FERLINGHETTI

LAWRENCE

previous arrow
next arrow
Slider
UN ANNO CON SALINGER
 
 
VENERDI 26/11
► ORE 17.30
 
SABATO 27/11
► ORE 21.30
 
DOMENICA 28/11
► ORE 16.30
 
 
Regia: Philippe Falardeau
Attori: Margaret Qualley - Joanna, Sigourney Weaver - Matgaret, Douglas Booth - Don,
Seána Kerslake - Jenny, Brían F. O'Byrne - Hugh, Colm Feore - Daniel, Yanic Truesdale - Max,
Hamza Haq - Karl, Leni Parker - Pam, Tim Post - J.D. Salinger, Gavin Drea - Mark,
Matt Holland - Clifford Bradbury
Soggetto: Joanna Rakoff - (romanzo)
Sceneggiatura: Philippe Falardeau
Fotografia: Sara Mishara
Musiche: Martin Léon
Montaggio: Mary Finlay
Scenografia: Elise de Blois
Arredamento: Léa-Valérie Létourneau
Costumi: Patricia McNeil
Suono: Claude La Haye
Durata: 101'
Colore: C
Genere: DRAMMATICO
Tratto da: romanzo omonimo di Joanna Rakoff (ed. Neri Pozza)
Produzione: LUC DÉRY E KIM MCCRAW PER MICRO_SCOPE, PARALLEL FILM PRODUCTIONS
Distribuzione: ACADEMY TWO (2021)

"UN ORIGINALE COMING-OF-AGE ANIMATO DALL'AMORE PER LA LETTERATURA" (MYmovies)

New York, anni Novanta: dopo aver lasciato gli studi di specializzazione universitaria per diventare scrittrice, Joanna viene assunta come assistente di Margaret, l'agente letteraria impassibile e un po' rétro di J.D. Salinger. Joanna trascorre le sue giornate in un elegante ufficio dalle pareti ricoperte di legno - dove regnano ancora i dittafoni e le macchine da scrivere, e gli agenti si addormentano dopo pranzi innaffiati da Martini - e le sue notti in un appartamento di Brooklyn senza neppure un lavello, con il suo ragazzo anticonformista. Il compito principale di Joanna è rispondere con un messaggio formale dell'agenzia, alle migliaia di lettere inviate dagli ammiratori di Salinger. Ma leggendo le parole struggenti che giungono all'autore da tutto il mondo, Joanna diventa sempre più riluttante a rispondere con la lettera impersonale dell'agenzia e d'impulso inizia a personalizzare le risposte. Le sue lettere spiritose e commoventi le permetteranno, attraverso la voce del grande scrittore, di scoprire la propria.

 

 

 

PARTNERS 

 

Privacy Policy