MERCOLEDI 01/12
► ore 21.15

ALLA PRESENZA DELL'ATTORE STEFANO DEFFENU

● FILM DELLA CRITICA SNCCI
PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

I GIGANTI

GIOVEDI 02/12
► ore 19.30

VENERDI 03/12
► ore 21.30*
ALLA PRESENZA DEL REGISTA ALESSIO RIGO DE RIGHI

SABATO 04/12
► ore 18.15

DOMENICA 05/12
► ore 19.30

● ANNECY CINÉMA ITALIEN: MIGLIOR FILM
● FILM DELLA CRITICA SNCCI
● SELEZIONATO ALLA 52. QUINZAINE DES RÉALISATEURS (CANNES 2021)

PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

RE GRANCHIO

SABATO 04/12
► ore 21.00

DOMENICA 05/12
► ore 16.00 ► ore 21.00

LUNEDI 06/12
► ore 16.00 ► ore 21.00

MARTEDI 07/12
► ore 16.00 ► ore 21.00

MERCOLEDI 08/12
► ore 10.30 ► ore 16.00
► ore 21.00

LE PROIEZIONI VERRANNO INTRODOTTE DAL REGISTA ANDREA DALPIAN
E DAI RESPONSABILI
DEL CENTRO TUTELA FAUNA MONTE ADONE

IL CONTATTO

previous arrow
next arrow
Slider
A WHITE, WHITE DAY

SEGRETI NELLA NEBBIA


VENERDI 19/11
► ORE 16.30
 
SABATO 20/11
► ORE 18.00
 
DOMENICA 21/11
► ORE 16.30




PRIMA VISIONE IN ESCLUSIVA

● MIGLIOR FILM FESTIVAL DI TORINO
● FILM DELLA CRITICA SNCCI
 
 
Regia: Hlynur Pálmason
Attori: Ingvar E. Sigurðsson - Ingimundur, Ída Mekkín Hlynsdóttir - Salka, Hilmir Snær Guðnason - Olgeir, Bjørn Ingi Hilmarsson - Trausti, Elma Stefanía Ágústsdóttir - Elín, Sara Dögg Ásgeirsdóttir - Moglie di Ingimundur, Haraldur Ari Stefánsson, Sigurður Sigurjónsson, Arnmundur Ernst Bachman
Sceneggiatura: Hlynur Pálmason
Fotografia: Maria von Hausswolff
Musiche: Edmund Finnis
Montaggio: Julius Krebs Damsbo
Scenografia: Hulda Helgadóttir
Costumi: Nina Grønlund
Suono: Hulda Helgadóttir
Altri titoli: A White, White Day
Durata: 109'
Colore: C
Genere: DRAMMATICO
Specifiche tecniche: DCP, (1:2,39)
Produzione: ANTON MÁNI SVANSSON PER JOIN MOTION PICTURES,
IN COPRODUZIONE CON FILM I VAST, SNOWGLOBE, HOBAB
Distribuzione: TRENT FILM (2021)

 

"PERDITA E RISCOPERTA SI INSEGUONO NELLA NEBBIA DI UN DRAMMA ISLANDESE CON DELLE NOTEVOLI TROVATE VISIVE" (MYmovies)

 

In una remota cittadina della gelida Islanda, Ingimundur è un capo di polizia in congedo dopo la morte della moglie in un incidente stradale inspiegabile. Quando viene ritrovata una scatola con alcuni effetti personali della donna, Ingimundur inizia a sospettare che lei lo tradisse con un uomo del paese. Lentamente la sua ricerca della verità diventa ossessione e inevitabilmente inizia a mettere in pericolo se stesso e i suoi cari. Un'intrigante storia di vendetta e amore incondizionato.

"Nel paesaggio naturale dell’Islanda, nello scorrere del tempo e delle stagioni, nella nebbia che rende indistinte forme e colori, il regista racconta il lutto di un anziano vedovo, ex poliziotto che ha perduto la moglie in un incidente, con uno sguardo raggelante, sospeso tra la tragedia e il grottesco, in un film che sciocca e commuove, mostrando senza compiacimenti la solitudine di chi non sa come ricominciare." (SNNCCI- motivazione alla nomina di Film della Critica)

 

 

PARTNERS 

 

Privacy Policy