images/NEW_Locandine/SL1.png
images/NEW_Locandine/SL1.png
La_Ricerca-Banner_01.jpeg
La_Ricerca-Banner_01.jpeg
Leravissement1.jpeg
Leravissement1.jpeg
casojosette.jpeg
casojosette.jpeg
Lepetitcafeslide.png
Lepetitcafeslide.png
previous arrow
next arrow

THE OLD OAK

GB | 2023

 

SABATO 24/2

► ORE 19.15

 

regia: Ken Loach
sceneggiatura: Paul Laverty
cast: Dave Turner, Ebla Mari, Claire Rodgerson, Trevor Fox
fotografia: Robbie Ryan
montaggio: Jonathan Morris
scenografia: Fergus Clegg
musica: George Fenton
produzione: Sixteen Films, Why Not Productions
distribuzione: Lucky Red
durata: 106'
 

Proprio come una vecchia quercia il ritorno di Ken Loach non poteva essere che un distillato del suo cinema migliore, un film politico ma anche la sua opera più intima. The Old Oak è un posto speciale. Non è solo l'ultimo pub rimasto, è anche l'unico luogo pubblico in cui la gente può incontrarsi in quella che un tempo era una fiorente località mineraria e che oggi attraversa momenti molto duri, dopo 30 anni di ininterrotto declino. Il proprietario del pub, TJ Ballantyne (Dave Turner) riesce a mantenerlo a stento, e la situazione si fa ancora più precaria quando The Old Oak diventa territorio conteso dopo l'arrivo dei rifugiati siriani trasferiti nel villaggio. Stabilendo un'improbabile amicizia, TJ si lega ad una giovane siriana, Yara (Ebla Mari) munita di macchina fotografica. Riusciranno le due comunità a trovare un modo di comunicare? The Old Oak è un dramma commovente che parla di perdite, di paura e della difficoltà di ritrovare la speranza.

 

FESTIVAL DI CANNES 2023

Selezione Ufficiale

 

 

 

PARTNER

 

  

 

Privacy Policy Cookie Policy